La luce Blu è suddivisa in due tipologie:

Lo spettro visibile

1- FENOMENO NATURALE (luce blu non dannosa)

Presente, ad esempio, nella luce del giorno, ci aiuta a rimanere svegli, regolare i nostri ritmi biologici e influisce sul nostro benessere generale. Il sentirci o meno svegli, concentrati e produttivi e l’essere pieni di energia e in salute dipende anche dalla luce.

 

2 – LUCE BLU DANNOSA

Per esempio gli schermi digitali, diodi ad emissione luminosa (LED), luce allo xeno, lampadine a risparmio energetico: tutte le “nuove sorgenti luminose”, progettate per migliorare e facilitare la nostra vita, contengono una proporzione di luce blu superiore a quella delle tradizionali lampadine. Questo comporta un’esposizione ad una quantità di luce blu molto più elevata rispetto a prima. Potrebbero derivarne conseguenze negative per gli occhi. Oltre ai danni retinici si presentano aspetti più evidenti come rossore e occhi irritati, secchezza oculare, affaticamento visivo, possibile visione offuscata dovuta alla luminosità degli schermi, insonnia in caso di sovraesposizione nelle ore serali e mal di testa per eccessivo affaticamento visivo.

 

Come possiamo proteggerci?

I trattamenti per la luce blu su lenti chiare includono un filtro specifico in grado di attenuare la luce blu nell’intervallo compreso tra da 380 a ca. 450 nm (luce blu dannosa) e permettono agli occhi di lavorare in condizioni migliori, offrendo una visione più confortevole e rilassata, una percezione naturale dei colori e miglior contrasto. Questi trattamenti proteggono dalla luce blu emessa dagli schermi digitali e rappresentano la soluzione ideale per un ampio gruppo di persone che utilizzano per molte ore al giorno i dispositivi digitali, come studenti, professionisti, videoterminalisti e anche bambini. I vantaggi che possiamo trarne sono molteplici:

  • Limita la luce Blu in eccesso che arriva agli occhi
  • Assicura comfort visivo e migliore percezione dei colori
  • Riduce l’abbagliamento e migliora contrasto

Oltre ai trattamenti antiriflesso che attenuano le emissioni e l’assorbimento della luce blu dannosa, esistono ad oggi anche dei materiali con una protezione ancora maggiore. Questi nuovi materiali proteggono dalla totalità dei raggi UV e dalla luce Blu nociva fino all’80%: ideali per un utilizzo quotidiano sia in ambienti interni che esterni, garantiscono un comfort visivo ottimale unito a una trasparenza delle lenti, che incontra giustamente le esigenze estetiche dei consumatori.

 

 

 

Hai difficoltà a leggere da vicino?

 

A volte ti capita di avere difficoltà a leggere da vicino, di non riuscire a leggere i messaggi sul tuo telefonino o il menu al ristorante, di avere difficoltà a vedere il cruscotto della macchina mentre stai guidando?

Sono i classici fastidi della presbiopia, un fenomeno fisiologico e comune che si presenta con il progredire dell’età in tutti gli individui che inevitabilmente comporta un cambiamento nelle nostre abitudini e nella nostra visione: in Europa, infatti, circa 340 milioni di persone di età superiore ai 45 anni hanno bisogno di un certo grado di correzione per la visione da vicino.

Per quanto riguarda l’uso di lenti a contatto la presbiopia tende ad incrementare il tasso di dropout da parte del portatore, che inizia ad avere difficoltà con lenti che permettono di vedere solo a distanza.

 

Si può trovare una soluzione.

Non devi dimenticarti delle lenti a contatto: puoi provare le lenti a contatto multifocali.

 

Tutte le nuove lenti a contatto per la correzione sia da lontano sia da vicino permettono di ottenere una visione a tutte le distanze, comfort elevato, contengono un parziale blocco UV e sono disponibili in varie tipologie, materiali e portabilità.

Un professionista valuterà la lente più idonea alle tue esigenze, vieni a provarle!

DAI OPTICAL INDUSTRIES

Tutte le lenti DAI OPTICAL sono MADE IN ITALY, certificate ITPI, sono riconoscibili dai tre archetti sopra incisi, a garanzia dell’originalità e autenticità e sono registrate e codificate presso il Ministero della Salute.

L'immagine può contenere: una o più persone, testo e primo piano

Nessuna descrizione della foto disponibile.